Date

Qualche giorno fa, il sogno di Zuckerberg di fare un social network di "azioni" è stato travolto da una marea di segnalazioni di spam.  O per meglio dire gli utenti si sono rotti di vedere nella bacheca l'ennesima condivisione implicita. Quindi Facebook ha deciso di limitare la visibilità delle convisioni implicite.

Cos'e' una condivisione implicita?

La divisione tra implicito ed esplicito è sottile e non è di facile comprensione.

Implicito è quando uno strumento si occupa di propagare una attività al posto mio, qualunque essa sia, per esempio:

Magari
non a questi
livelli...

Magari non a questi livelli...

Una condivisione esplicita è quando io, essere umano dotato di volontà cosciente, decido di condividere un contenuto con altre persone.

Non solo
è volontaria, va diffusa
ovunque!

Non solo è volontaria, va diffusa ovunque!

Allarmismi

si sono susseguite voci, in italia e anche all'estero, che i vari tools come Hootsuite o Buffer fossero definitivamente condannati dopo questa notizia.

Come si sia generata questa paura non mi è chiaro, anche perchè è scritto a chiare lettere nel comunicato di Facebook.

We’ve found that stories people choose to explicitly share from third party apps are typically more interesting and get more engagement in News Feed than stories shared from third party apps without explicit action.

E la motivazione è semplice: il software di terze parti consente di condividere contenuti interessanti, alle persone giuste, agli orari migliori. (un vantaggio non da poco rispetto all'impostazione di default della pagina facebook).

Rispetto dell'audience,  originalità e tempistiche, sono quello che fornisce valore ad un contenuto: non è sicuramente il tool usato.

Cosa servirebbe a questo punto ?

Un test aggiornato per verificare di quanto differisce il pubblico tra il postare un contenuto tramite applicativi di terze parti.

Io test recenti non ne trovo, tutti quelli più autorevoli sono vecchi di due anni, quando ancora c'era il concetto di EdgeRank. Hoosuite su Quora ribadisce che il concetto è cambiato quando è "morto" l'EdgeRank.

Proposte ?

Cosa resterà ?

Sicuramente Facebook continuerà a processare tutti i segnali (anche quelli impliciti), semplicemente non li farà più vedere agli utenti.

Rimane ancora visibile foursquare, che probabilmente solletica un'interesse morboso del sapere dove sono le persone.

Voi ne avete visti altri ?