Date

Questo è il primo post ufficiale di questo mio nuovo "blog" ovvero andreascarpetta.it.

Don't panic sono sempre io

image

Ho deciso finalmente di popolare il dominio italiano spostando la maggior parte dei contenuti italiani sul .it, dedicando da ora in poi il .com ai comunicati inglesi.

Questo mi semplificherà la visibilità futura, perchè così separo completamente le audience.

Diciamo che è un grosso work in progress, perchè se il tempo era poco nei mesi passati, probabilmente da domani sarà ancora meno. Poi vi spiegherò perchè.

Le novità

Questo blog è un esperimento particolare, è un sito statico, ospitato su Amazon S3. Le pagine vengono generate da dei file di testo "markdown", usando uno script chiamato Pelican. quindi senza database. La gestione dei dns è tramite cloudflare.

Questo si traduce in zero aggiornamenti di sicurezza, massima velocità, costi di gestione praticamente azzerati.

Non è una cosa da tutti, ma vale la pena di fare l'esperimento, per poi eventualmente spostarmi interamente anche sul .com.

Approfondimenti

Cose che mancano

  • fare le redirezioni italiane da andreascarpetta.com
  • creare una form di contatto per la pagina contatti (mah, vedremo, la maggior parte dei clienti mi arriva per referenza o per gli speech alle conferenze)
  • Abbellire il font e renderlo un pochino più grosso
  • Automation social (autopubblicazione in giro per la rete)